segnalibro la ragazza dagli occhi d’oro

segnalibro balzac

La ragazza dagli occhi d’oro, Honoré de Balzac
«Saprai un giorno, Paolo, quanto è divertente giocarsi della gente nascondendole il segreto dei nostri affetti. Provo un immenso piacere a sottrarmi alla stupida giurisdizione della massa, che non sa mai ciò che vuole, né ciò che le si fa volere, che prende sempre il mezzo per il risultato, che volta a volta adora e maledice, innalza e distrugge».
Segnalibro con decoupage in cuoio, perline e onice

Both comments and trackbacks are currently closed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *